Se non respiri senza immaginare che l’aria inalata sia appartenuta ad altri prima che a te, a che vale far parte del mondo? Leggere, scrivere, parlare sono declinazioni di un grande abbraccio che amplifica le nostre vite, e ogni vita è un bagliore, tanti bagliori interrompono il buio, macchiano di bianco e nel bianco della luce le forme si perdono – è lì che senti il senso di un vuoto farsi pieno.
Giorgio D’amato

Portfolio